Più gusto, più colore e più freschezza sono le auspicate aspettative dei giorni che verranno.

Gli energetici e, talvolta, troppo calorici cibi del freddo invernale lasciano spazio alle vivaci e benvolute cibarie estive.

Quindi.. ci si scateni pure a colorare le calde giornate che verranno  con della golosa  frutta e  della rinfrescante verdura dal gusto insaziabile.

Via ad insalata, zucchine, melanzane, pomodori, fagiolini.. ciliegie, fragole, meloni, pesche..

Si, a tutta la frutta e la verdura di stagione, possibilmente, prodotta con metodi di coltivazione naturali  e non conservata a tempo indeterminato in celle frigorifero.

Dunque, si avanzi alla scoperta dei sapori della nostra terra e ci si lasci appassionare dalle curiosità  che in essi ciascuno gelosamente custodisce.

..e allora, 3..2..1….Si inizia!

Verdure:

Zucchine=  un ortaggio dal colore verde raggiante, molto versatile in cucina grazie ai possibili impieghi diversi, composto prevalentemente da acqua. Il suo valore calorico è pari a circa 13 Kcal per ogni 100 gr di prodotto, è povero di zuccheri e di grassi. Adatte  a diete dimagranti. Alimento diuretico.

Melanzane= un ortaggio dalle molteplici varietà  di forma, il cui consumo  necessita assolutamente previa cottura, ad elevato contenuto d’acqua. Il suo valore calorico è pari a circa 18 Kcal per ogni 100 gr di prodotto. In essa sono presenti elevate quantità di Sali minerali, pochi grassi e abbondante contenuto di fibre. Alimento lassativo.

Carote= un ortaggio dal colore brillante e dalla curiosa forma un po' allungata. Ideali da mangiare crude, in aggiunta, magari, a ricche insalate oppure centrifugate insieme alle specie più disparate di frutta e verdura . Il suo valore calorico è pari a circa 35 Kcal per ogni 100 gr di prodotto. Ricche in beta carotene, essenziale a contrastare l’invecchiamento cellulare.

Camminando con fare curioso presso il bancone ortofrutta, incontreremo..

Frutta:

Fragole= frutto dal colore vivace e dal sapore dolciastro, ricche di acqua e di fibre. Il suo valore calorico è pari a circa 30 Kcal per ogni 100 gr di prodotto. Caratterizzate da un elevato potere saziante, contrastano la cellulite e la ritenzione idrica.

Ciliegie= frutto  dalla simpatica forma a cuore, composto prevalentemente da acqua e fibre. Il suo valore calorico è pari a circa 38 Kcal per ogni 100 gr di prodotto.  Proprietà  diuretiche, depurative e disintossicanti.

Albicocche= frutto dall’aspetto grazioso e dal sapore delicato, caratterizzato anch’esso da abbondante acqua e  dall’elevato contenuto di minerali, ricco di vitamina A e C. Il suo valore calorico è pari a circa 28 Kcal per ogni 100 gr di prodotto. Per godere a pieno dei benefici connessi alle proprietà nutritive, è consigliato mangiarle in uno stato di maturazione non troppo avanzato.

Questo, solo un assaggio per stuzzicare la curiosità!

Altri ed infiniti generi se ne conosceranno  se si ricercherà pazientemente e con un pizzico di desiderio, perché..

L’’elisir di bellezza per la stagione più attesa dell’anno è proprio dietro l’angolo!