La complessità della visione d'insieme di questo irresistibile binomio smentisce la necessità di dover ricorrere necessariamente ad ingredienti nobili e ricercati per poter impiattare del buon cibo. Ebbene si! I protagonisti di oggi sono due elementi semplici e ancestrali.

Il più versatile tra i cereali ed il più passionevole degli ortaggi incontrano, qui, il più succulento dei nostri formaggi, il caciocostanzo di bufala.

RICETTA

Ingredienti:

240 gr di riso

100 gr di burro di bufala

2 scalogni

400 gr di pomodorino datterino

100 gr di caciocostanzo di bufala stagionato

10 gr olio EVO

basilico

brodo vegetale

PREPARAZIONE:

Brillare il riso, quindi, tostarlo con un fondo di olio e scalogno tritato finemente; poi, cuocerlo, con l'aggiunta di brodo vegetale.

A parte, spadellare il pomodorino con il burro. Successivamente, incorporare il tutto, aggiungendogli quindi il riso.

Portarlo a cottura e mantecarlo con il caciocostanzo di bufala stagionato ed il basilico. Infine, guarnire il tutto con un filo di olio E.V.O. e scaglie di cacio.

I tempi di cottura sono di circa 15 minuti