E’ un piatto stagionale che deliziosamente ci accompagna ad affrontare il freddo dell’ultima delle stagioni dell’anno. Protagonista il fungo, semplice da preparare e riproposto nei suoi mille impieghi data la versatilità e la leggerezza cui completa pietanze più o meno impegnative.

Insomma, un alimento che proprio non può mancare a tavola. Oggi, lo riproponiamo così.

 

Ingredienti:

320 gr di pasta in formato di conchiglioni

120 gr di funghi  porcini

200 gr di mozzarella di bufala affumicata

2 scalogno

Timo

Olio extravergine di oliva

Sale q.b.

Pepe q.b.

 

Procedimento:

Anzitutto, cuocere i conchiglioni in acqua salata per 5 minuti circa; poi, scolarli e lasciarli raffreddare in acqua ghiacciata.

A parte, in una padella, far rosolare lo scalogno tritato ed aggiungerci i funghi. Saltare il tutto e, a cottura ultimata, aggiungerci il sale, il pepe ed il timo. Procedere raffreddando i funghi. 

Intanto, tagliare a cubetti la mozzarella affumicata.

Raffreddati sia i conchiglioni che i funghi, procedere con la farcitura.

Disporre la pasta in una teglia ed imbottirla con cubetti di mozzarella affumicata e funghi porcini.

Poi, procedere infornandola a 150 ° per una durata di 10 minuti circa.

Lasciarli riposare pochi minuti al forno e servirli ancora caldi.