La pastiera napoletana è un classico dolce della tradizione pasquale costituito da una friabile pasta frolla ed un cremoso ripieno alla ricotta di bufala.

 

Ingredienti per la farcitura.

300 gr  di grano

300 gr di latte di bufala

1 buccia di limone

100  gr di canditi

350 gr di ricotta di bufala.

350 gr di zucchero

4 rossi d’ uovo

1 bustina di vanillina

1 fiala di fior d’ arancio

 

Ingredienti per la pasta frolla:

500 gr farina 00

250 gr di burro di bufala

250 gr di zucchero semolato

n. 4 uova

100 ml di latte di bufala.

 

Procedimento

In un recipiente, aggiungere tutti gli ingredienti per formare una base, quindi: farina, burro, zucchero, uova e latte.

Mischiare il tutto fino a che l’impasto non diventa un unico composto liscio.

Lasciare riposare quest’ultimo per un intervallo di circa 30 minuti. Successivamente, adagiarlo su di un tavolo da lavoro precedentemente infarinato, stenderlo con l’ausilio di un mattarello.

Imburrare uno stampo e foderare con l’impasto.

A parte, bollire in una casseruola il latte, il grano  e la buccia di limone fino a farlo diventare cremoso. Attendere, poi, il raffreddamento.

In un contenitore, aiutandosi con una frusta, mischiare la ricotta , lo zucchero le uova i canditi  e il grano, fino a far diventare questo miscuglio una crema.  

Versarlo nello stampo precedentemente preparato e con la restante parte di impasto di pasta frolla comporre delle strisce e adagiarle sulla crema, formando dei disegni similari a dei rombi.

Infine, cuocere a forno preriscaldato  a 170 ° per circa 30 minuti.