Salad jar con mozzarella di bufala senza lattosio

Salad jar con mozzarella di bufala senza lattosio

È vero che, ormai, l’estate volge al termine ma si è ancora in tempo per godere delle colorate e fresche prelibatezze culinarie che solo la stagione delle calde temperature può donarci!

Ecco cosa servirà!

Due soli barattoli termici, qualche grissino stirato a mano e tanta.. tanta.. fantasia!

Procediamo!

 

Ingredienti:
(per 2 persone)

Per il dressing a base di pesto di rucola:
60 g di rucola fresca
2 o 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
succo di limone q.b.
sale q.b.

Per la salad jar:
pesto di rucola
2 patate medie lessate e sbucciate
2 carote
80 g di cereali precedentemente cotti a scelta tra riso integrale, farro, orzo, grano, avena
40 g di valerianella
2 porzioni da circa 150 g di mozzarella senza lattosio
semi di girasole q.b.
olio extravergine di oliva q.b.

 

Preparazione

Innanzitutto, preparare del pesto di rucola passandone questa finemente al mixer, dopo averla ben lavata e asciugata. Aggiungere dell’olio, succo di limone e sale fino ad ottenere una salsa omogenea che fungerà da dressing.

Successivamente, in un barattolo di vetro a chiusura ermetica disporre, in ordine, 2 cucchiai abbondanti di pesto di rucola, una patata tagliata grossolanamente, lessata e sbucciata, una carota grattugiata e circa 40 g di cereali, varietà a scelta. Aggiungere,poi, un ciuffo di valerianella, lavata e asciugata, e adagiarci della mozzarella senza lattosio tagliata a pezzetti.

Guarnire, infine, con una manciata di semi di girasole et..voilà!

La salad jar è pronta per essere servita, magari accompagnata con dei grissini o crostini integrali.

Mezze maniche con pesto di rucola e mozzarella di bufala Costanzo senza lattosio

Mezze maniche con pesto di rucola e mozzarella di bufala Costanzo senza lattosio

Per il pranzo di oggi la nostra proposta prevede un delicatissimo pesto di rucola.

Piatto semplice e veloce, ideale per stupire i tuoi commensali nella stagione estiva!

 

Ingredienti
(per 4 persone)

– 320 g di mezze maniche rigate
– 400 g ca. di mozzarella di bufala Costanzo senza lattosio
– 150 g di rucola fresca
– ½ limone
– olio extravergine di oliva q. b.

Preparazione

Il primo step prevede che venga preparato il pesto di rucola.

Lavare bene ogni singola foglia per rimuovere eventuali impurità e residui di terra. Disporre le foglie su di un canovaccio, dopodichè, trasferire il tutto in un recipiente dai bordi alti. Irrorare con il succo di mezzo limone , privato dei semi, olio quanto basta e sale. Con un frullatore ad immersione amalgamare il tutto fino ad ottenere una salsa omogenea.
In una pentola con abbondante acqua bollente, salata, calare la pasta e scolarla ancora al dente, in una ciotola capiente. Condire con il pesto precedentemente preparato e lasciare che il tutto si raffreddi. Trasferire poi in frigo per circa mezz’ora prima di servire e, al momento dell’impiattamento, condire con la mozzarella tagliata a cubetti.

Servire fredda.